New York Cheesecake
Un classico americano che combina la croccantezza del biscotto al burro e la morbidezza del formaggio cremoso.
Porzioni Tempo di preparazione
8porzioni 80minuti
Tempo di cottura
60minuti
Porzioni Tempo di preparazione
8porzioni 80minuti
Tempo di cottura
60minuti
Ingredienti
Per la base:
Per la crema:
Istruzioni
Per la base:
  1. Frullate finemente i biscotti, trasferiteli in una ciotola e aggiungete il burro fuso. Mescolate con un cucchiaio e ponete metà dei biscotti in uno stampo a cerniera rivestito con carta da forno.
  2. Schiacciate il composto con il dorso di un cucchiaio e livellatelo.
  3. Foderate anche il bordo dello stampo e ponete la base della torta in frigo per 30 minuti.
Per la crema:
  1. Montate le uova con lo zucchero per almeno 10 minuti, fino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.
  2. Unite, a poco a poco, i formaggi e montate con le fruste elettriche alla massima velocità.
  3. Aggiungete la panna fresca, l’estratto di vaniglia e la farina setacciata. Amalgamate fino ad ottenere una crema omogenea.
  4. Riprendete la tortiera e versate il composto all’interno. Livellate la superficie e cuocete in forno preriscaldato a 170° per 60 minuti.
  5. Una volta cotta, lasciate raffreddare la cheesecake a forno spento. Sformatela, preparate il topping che più preferite e riponetela in frigorifero fino al momento di servirla.
Recipe Notes
  • La cheesecake si conserva in frigorifero fino a un massimo di 5 giorni.
  • La cheesecake presenta un problema comune: la tendenza della crema a creparsi in superficie. Ciò dipende dalla coagulazione delle uova sbattute (ecco perché vi consiglio di montarle a lungo con lo sbattitore elettrico alla massima velocità). Ad ogni modo la superficie della cheesecake andrà sempre coperta con i topping, per cui non preoccupatevi tanto.